Archivio dei tag Premio

IL COMUNE PREMIATO A RENDE PER LA QUALITÀ DELLA CARTA DIFFERENZIATA

Il Comune di Castrovillari è stato premiato, questa mattina, a Rende, nell’ambito di un convegno organizzato da Comieco e Unirima (unione nazionale imprese recupero e riciclo maceri) dal titolo “Potenzialità e sviluppo della raccolta al Sud e riciclo di qualità”, come miglior Ente tra quelli che conferiscono nell’impianto Cosentino e, soprattutto, per la qualità della raccolta della carta nel ciclo della differenziata promossa in città. Per l’occasione il Comune ha ricevuto una targa, un diploma e vinto una fornitura di eco box personalizzati per scuole e uffici municipali.
Era presente il Sindaco, Domenico Lo Polito, che intervenendo, nel sottolineare l’azione della Calabria Maceri Servizi e delle sue unità sul Territorio, ha richiamato la capacità di quanti operano nel capoluogo del Pollino, ringraziando l’Assessore all’Ambiente, Pasquale Pace, gli Uffici comunali, gli operatori, gli informatori ambientali e, soprattutto, il caposquadra Mimmo Musmanno per la sua enorme e continua disponibilità nel rendere, con tutti ed insieme ai colleghi, questa esperienza grande e sempre più importante per la città che -ha aggiunto il primo cittadino- si adopera per differenziare con attenzione e che punta ad andare oltre il 68% dove siamo arrivati.
“Tutto ciò -ha aggiunto il primo cittadino a margine dell’appuntamento- a dimostrazione dell’attento operato in progress in quest’opera multidisciplinare, culturale ed educativa di approccio allo smaltimento corretto dei rifiuti che, comunque, continua su più fronti e con un accompagnamento vigile e costante di chi opera con mezzi e uomini.”
“Il riconoscimento consegnato al nostro Comune -ha puntualizzato poi- è importante perché rappresenta come ci si sta adoperando, e dimostra, in maniera inequivocabile, che il sistema di buone pratiche nella raccolta differenziata funziona quando tutti gli attori lavorano in sinergia nel rispetto dei reciproci ruoli.”

Castrovillari tra le tappe più ecosostenibili del Giro d’Italia

Nella “Grande raccolta della Corsa Rosa”, come l’hanno battezzata gli organi d’informazione, Castrovillari s’impone tra le più attive nel progetto ecosostenibile dedicato all’ambiente e alla raccolta differenziata durante la centesima edizione del Giro d’Italia. Così dopo il ringraziamento da parte dell’organizzazione del Giro d’Italia per il supporto organizzativo, l’accoglienza e il calore trovato e ricevuto a Castrovillari, 7^ Città Tappa del Giro , da cui i ciclisti hanno raggiunto Alborobello, in Puglia, il capoluogo del Pollino, il 13 luglio scorso, nel Centro Congressi Eataly Smeraldo di Miano, ha ottenuto il riconoscimento per essersi piazzato tra i primi nella graduatoria – dei luoghi di partenza – che meglio hanno risposto al progetto Ride Green, iniziativa di eco sostenibilità legata al Giro d’Italia. Maggiori informazioni